Continuo e completamente automatico

Sistema di filtraggio rotativo brevettato con ampia area attiva di filtraggio e due posizioni di lavoro. Il disco filtro è diviso in due zone, che possono essere spostate alternativamente nel canale di fusione. Su richiesta (ad es. per cambi lotto o bobina), le posizioni e quindi tutti gli elementi filtranti nel canale di fusione vengono cambiate automaticamente. Il flusso di fusione non viene interrotto, pertanto non è necessario riavviare successivamente i componenti a valle. Gli elementi del filtro possono essere sostituiti in qualsiasi momento tra due cambi.

I vantaggi dello screen changer CSFprimus

  • Compattezza
    Il design piccolo e compatto dei sistemi di filtrazione rotante rende possibile un’integrazione semplice ed economica anche in spazi ristretti.
  • Robustezza
    Il sistema di tenuta metallico è altamente resistente all’usura. Garantisce un funzionamento senza perdite anche con bassa viscosità fino a 500 bar.
  • Aerodinamicità
    La reologia del canale di fusione e le parti interne del cambiafiltro possono essere regolate individualmente in base alle esigenze specifiche. Questi cambia filtri sono anche perfettamente adatti per polimeri termosensibili come il PVC.
  • Uncomplicated
    Un cambio degli elementi filtranti può essere eseguito automaticamente in qualsiasi momento senza interrompere il flusso di fusione. In caso di modifica, tutti gli elementi filtranti nel flusso di fusione vengono completamente cambiati. Tale cambiamento dovrebbe preferibilmente avvenire durante i cambi bobina / lotto. Se sono necessarie modifiche più frequenti durante la produzione del lotto, è necessario utilizzare un sistema a pressione costante (SFneos, SFXmagnus o RSFgenius).

Il disco filtro è diviso in due segmenti che possono essere alternativamente introdotti nel canale di fusione. La modifica viene eseguita in modo completamente automatico. Il sistema è azionato idraulicamente o pneumaticamente.

Il segmento, che non si trova nel canale di fusione, è completamente accessibile, in modo che il personale possa sostituire gli elementi del filtro in qualsiasi momento tra i cambi. Su richiesta, è disponibile anche una versione con piastre rimovibili, in modo che anche i cambi di colore più impegnativi possano essere eseguiti nel più breve tempo possibile.

Durante il cambio, il flusso di fusione non viene interrotto, pertanto in genere i componenti a valle non devono essere riavviati dopo la modifica.

CSFprimus Technical Data
PDF-Download (644 KB)